ANTICO LOTTO 4 MATRICE TIPOGRAFICA Andrea Zapelloni RITRATTO STRESA BORGOMANERO

Riferimento: 144172100639

169,00 €
  Contattaci per maggiori informazioni (Cristiano: +39 328 2883861)

Se vuoi acquistare il prodotto chiamaci o vieni a trovarci.

Fantastico lotto composto da 4 Matrici tipografiche, Cliché - in zinco fissati su base in legno, non presentano firma ne marchio d'attribuzione, queste opere sono riferibili ad "Andrea Zapelloni"  per provenienza e soggetti rappresentati. Andrea Zapelloni è stato un noto artista ottocentesco, vissuto nella cittadina di Stresa sul lago Maggiore, quotato e presente in asta. Le lastre tipografiche, riproducono la foto o il disegno impressionati sulla matrice, rappresentanti due ritratti femminili eseguiti a matita, probabilmente sua madre, sua moglie e il ritratto fotografico di un bimbo (forse del figlio Carlo) e uno maschile (Andrea Zappelloni?). Non ho scartato le matrici per preservarne l'originalità, essendoci applicata sul fronte l'immagine contenuta, stampata. 
Codice: V68
Origine: Italia, Piemonte, Stresa 
Periodo: Prima metà del '900
Stile: Figurativo, Cliché tipografico
Materiali: Lastra in zinco montata su blocchetto in legno multistrato 
Autore: Oggetti riferibili ad "Andrea Zapelloni" per provenienza e soggetto rappresentato (Un'immagine ritrae sicuramente la madre). Se riconoscete queste opere o avete riferimenti, informazioni sugli altri ritratti... Please Help me! Andrea Zapelloni - Nato a Borgomanero il 31 luglio 1877. Formatosi artisticamente all’Accademia di Brera a Milano ( tra i suoi maestri Giuseppe Bertini e Cesare Tallone) nel 1910 sposò a Stresa Maria Scaglia, molto nota nel centro lacustre per aver istituito una scuola privata elementare e tecnica. Dalla loro unione nacque Carlo, futuro architetto. Andrea Zapelloni per trent’anni insegnò disegno al Collegio De Filippi di Arona e gratuitamente fu docente ai corsi serali di disegno a Stresa, Invorio e a Borgomanero dove diresse la “Scuola di disegno” della Società degli operai facendosi apprezzare per la “tempra eletta e geniale di artista colto e fine e di insegnante serio e coscienzioso”. Particolarmente ricca la sua produzione pittorica. Le sue opere vennero esposte alla “Mostra d’arte contemporanea” a Torino; nel 1947 all’Hotel Regina Palace di Stresa e nel 1954 nella “Sala pittori Stresiani” presso Palazzo Capucci. Altre sono ancora oggi custodite presso collezioni private italiane e straniere. Morì a Stresa, Verbania, l’11 novembre 1961. Fonte.
Modello: Cliché tipografici
Composto da: 4 cliché
Manifattura: Italiana 
Funzionamento: Complemento d'arredo, Arredamento, oggettistica, collezionismo
Funzioni:  Oggetto decorativo, Interior design, collezionismo, oggettistica, home decor
Dimensioni:   7,1x5,8x2,4cm/h
Peso: 460 gr circa in totale.
Condizioni: Ottime. Un cliché è sicuramente stato utilizzato, gli altri 3 sono ancora avvolti nella loro carta originale. Possono essere presenti normali segni del tempo e di utilizzo. Tutto visibile dalle foto allegate all'inserzione.
Interventi: Nessuno, pronti da esporre o per far rivivere le immagini rappresentate.


Note: Stupendo lotto di Clichè tipografici, collezionisti e amatori... Non perdetevela!


Buon Acquisto!

144172100639

LE NOVITA' DI OGGI

Cosa dicono di noi