SVUOTA TASCHE VETRO SOMMERSO VERDE GIALLO MURANO ART GLASS POSACENERE VINTAGE

Riferimento: 124967288702

Questo prodotto non è più disponibile.
Contattaci per maggiori informazioni (Jacopo: +39 334 9703875) oppure effettua una ricerca sul sito per trovare un oggetto simile.

  Stupendo svuotatasche, in vetro sommerso di grande spessore, con base quadrata, dalla incantevole policromia sui toni del verde e giallo, originale d'epoca. In buone condizioni visibili dalle foto allegate all'inserzione. Non presenta firma. Per design e lavorazione attribuibile a Flavio Poli
Codice: 8740
Origine: Italia, Venezia, Murano
Periodo: Anni '50/'60

Stile: Moderno
Materiali: Vetro sommerso
Modello: Svota tasche, posacenere, porta gioie, pressepapier, complemento d'arredo
Manifattura: Artigianato artistico Murano
Designer: Non presenta firma, per fattura e design è attribuibile a Flavio Poli, designer, che progettò per la Seguso vetri d'Arte e vasi massicci di largo spessore, sculture e lampade. Dopo la guerra Flavio Poli iniziò la produzione dei vasi "sommersi", dai colori smaglianti e contrastanti. Fu premiato nel 1954 con il premio Compasso d'oro. Nel 1963 lasciò la Seguso Vetri d'Arte e dal 1964 al 1966 lavorò nella Società Veneziana di Conterie e Cristallerie, dove inaugurò un settore di vetro artistico soffiato. Le sue opere di questo periodo, realizzate in vetro sommerso, con la sovrapposizione di più strati vitrei, di consistenza e di colori diversi, furono presentate a Biennali di Venezia, a Triennali di Milano e all’Esposizione universale di Bruxelles del 1958. Creazioni di Flavio Poli sono esposte al Museo del Vetro di Murano. Fonte: Wikipedia
Funzioni: Decorazione d'interni, arredamento di classe, oggettistica, collezionismo
Dimensioni: 7,8x7,8x4,7cm/h
Peso: 527 gr
Condizioni: Buone, segnalo una piccolissima impercettibile cips visibile dalle foto allegate all'inserzione.
Interventi: Nessuno, pronto da esporre


Note: Incantevole oggetto di design, da non perdere!


Buon Acquisto!

124967288702

LE NOVITA' DI OGGI

Cosa dicono di noi